Gare / pareggiamenti

Se indicato nelle date, svolgiamo gare ovvero pareggiamenti ad ogni evento. A fronte delle numerose classi “Best of the Rest” i partecipanti possono prendere parte almeno ad una gara per ogni evento di tre giornate.

  • le gare endurance iniziano con la partenza Le Mans. Vincitore è il team che percorre il maggior numero di giri nel tempo indicato. Le gare partono con una griglia di partenza secondo le qualifiche. Vince chi passa per primo il traguardo.
  • i pareggiamenti, compresi pareggiamenti endurance, iniziano con partenza lanciata. Un “apripista” fa due giri di warm up davanti ai piloti e poi esce dal circuito. Soltanto dopo il taglio della linea di partenza può essere sorpassato. I tempi vengono avviati singolarmente per ogni pilota quando ha superato la linea di partenza. Quindi è il pilota più veloce che vince il pareggiamento e non quello che passa per primo la linea del traguardo. Abbiamo optato per questa procedura, perché gare su questi circuiti non sono più amessi e questa procedura corrisponde al meglio ad un pareggiamento ancora permesso.

Chi non si presenta puntualmente per la griglia di partenza, deve partire per la gara ovvero il pareggiamento dall’uscita box. Appena tutti i partecipanti hanno preso il loro posto nella griglia di partenza e la pista è libera, l’accesso alla pista viene chiuso e i partecipanti che arrivano dopo devono partire dall’uscita box.

Attenzione: se le gare ovvero i pareggiamenti finiscono prima, le gare ovvero i pareggiamenti  successivi possono iniziare anche prima di quanto stabilito nel programma.

 

Ci sono le seguenti classi nella Rehm race days:

Ladies Cup

  • tutte le classi di prestazione
  • si gira con una classe “Best of the Rest” e con i Streetfighter, ma con classifica separata
  • premi dal 1° al   5° posto
  • classifica annuale

Streetfighter

  • tutte le classi di prestazione
  • nessuna carenatura sul lato anteriore, eccetto il cartello con il numero di partenza. Eccezione: carenatura adeguata per Streetfighter, fermo restando che il manubrio deve essere collocato sopra la piastra forcella.
  • no semimanubri
  • in caso di dubbio l’organizzazione decide se Streetfighter oppure no.
  • si gira con una classe “Best of the Rest” e con il Ladiescup, ma con classifica separata
  • premi dal 1° al 3° posto
  • classifica annuale

Fino a 600 ccm

  • a 4 tempi, 4 cilindri, max. 600 ccm
  • a 4 tempi, 3 cilindri, max. 675 ccm
  • a 4 tempi, 2 cilindri, max. 750 ccm
  • a 2 tempi, 351-500 ccm, no Production-Racer
  • premi dal 1° al 10° posto
  • classifica annuale

Fino a 750 ccm

  • a 4 tempi, 4 cilindri, 601-750 ccm
  • a 4 tempi, 3 cilindri, 676-875 ccm
  • a 4 tempi, 2 cilindri, 751-1000 ccm
  • a 2 tempi fino a 350 ccm, solo Production-Racer
  • premi dal 1° al 5°posto
  • classifica annuale

Oltre 750 ccm

  • a 4 tempi, 4 cilindri, oltre 750 ccm
  • a 4 tempi, 3 cilindri, oltre 875 ccm
  • a 4 tempi, 2 cilindri, oltre 1000 ccm
  • a 2 tempi oltre 351 ccm, solo Production Racer
  • premi dal 1° al 10° posto
  • classifica annuale

Crazy Old Man Cup

  • nessuna suddivisione in classi
  • può partecipare chiunque compia 40 anni nell’anno in corso o li abbia già compiuti, a prescindere dal veicolo.
  • premi dal 1° al 10° posto
  • classifica annuale

Classe open

  • a questa gara possono partecipare tutti coloro che si sono iscritti e qualificati a prescindere dal veicolo guidato.
  • premi dal 1° al 10° posto
  • classifica annuale

Endurance (2 o 4 ore)

  • 2 piloti, 2 moto
  • premi dal 1° al 10° posto
  • classifica annuale

Best of the Rest

  • a questa classe prendono parte tutti i partecipanti, a prescindere dal motociclo, che non si sono qualificati in nessun’altra gara. Nella Rehm race days ogni partecipante prende parte ad almeno una gara per ogni evento! A secondo del numero dei partecipanti non qualificati, si svolgono una o più gare oppure pareggiamenti Best of the Rest.
  • premi dal 1° al 3° posto
  • nessuna classifica annuale